Bastardi senza gloria: l’unico titolo per Big Pharma
Bastardi senza gloria: l’unico titolo per Big Pharma

Bastardi senza gloria: l’unico titolo per Big Pharma

La cosa bella è mettere il naso dentro le Big Pharma e sentire il puzzo di vomito e merda che esce da questi Bastardi senza gloria, per citare Tarantino. Quando leggeranno questo report vomiteranno di loro stessi. Che la più grande manovra economica dell’ultimo secolo abbia inizio, Personaggi: Nazioni mondiali e le Big Pharma.

Bastardi senza gloria si addice?

Ecco quanto sta guadagnando la Big Pharma, mentre assistiamo all’ingiustzia del mondo, i Paesi poveri restano senza dosi, soggiogati dalle promesse dei potenti che sghignazzano sorridendo dei loro super poteri. La pacchia finirà prima o poi, e noi vi appenderemo agli alberi godendo i frutti della nostra libertà. Siete segnati: Macron, Biden, Putin e tanti altri bastardi che sono al mondo perchè vedono gli altri starci. Vi odio! Odio quello che di più merdoso rappresentate, non il potere, ma la sporcizia del vostro potere. E’ molto diverso dall’odiare chi ha potere. Voi rappresentate la pula, lo scarto dell’umanità. I vostri abiti da migliaia di Euro non nascondono la vostra anima oscura. Ma sapete, a questo mondo ci sono anime oscure e anime oscure, e quella che meno ti aspetti, ti darà il benvenuto dalla parte nera della luna. Avete promesso i vaccini ai paesi più poveri e l’unica cosa che avete fatto è prenderli per il culo. Che Iddio vi stramaledica.

La Big Pharma

Per Pfizer i profitti ad oggi sono 11 miliardi di dollari in sei mesi. Se la passa meno bene Moderna che incassa 4 miliardi di utili e Biontech arriva a 3,9 miliardi. Ma non si fermano qui, infatti Frank D’Amelio, Direttore finanziario e vicepresidente esecutivo di una delle Big, la Pfizer dichiara: “L’unico prezzo che abbiamo pubblicato è quello applicato agli USA, cioè 19,50 dollari per dose. Ovviamente, questo non è il prezzo a cui normalmente vendiamo un vaccino, che invece è 150-175 dollari per dose“. Se facciamo due calcoli matematici ci accorgiamo, che se il vaccino anti Covid venisse messo sul mercato a 150/175 dollari per dose, come ha lasciato intendere il manager, l’aumento rispetto a oggi sarebbe di circa il 900%. Un’enormità. Quale è il punto? Oggi la dose immessa sul mercato costa 150 dollari. Infatti la Pfizer non è l’unica che sta sparando in alto, e l’entrate economiche anche degli altri giganti sono al top.

I Bastardi senza gloria ingoiano tutto e tutti

Soltanto tre Big Pharma hanno già reso pubblici i dati sulle prospettive di mercato per il 2021. E’ un’operazione di altissima finanza che farà lievitare gli incassi del 900%. Astrazeneca, Moderna e, Pfizer/Biontech aumentano la loro spinta sul mercato. Il loro obiettivo sarà fatturare almeno 35 miliardi di dollari entro fine anno con le vendite dei rispettivi vaccini anti-Covid. Dobbiamo tener conto che le stesse imprese hanno già beneficiato di 10,9 miliardi di dollari di sussidi pubblici per la ricerca dell’antidoto. Denominazione controversa, visto che ancora oggi non si è ben compreso se, i dieci milioni sono per il vaccino o per un antidoto al vaccino.

Perchè così tanto?

È già stato chiarito che Pfizer/BioNtech e Moderna fattureranno circa 33,2 miliardi. I contratti firmati dalle tre Big Pharma con la Commissione europea parlano chiaro. Astrazeneca ha venduto il suo vaccino a 2,9 euro per dose, Pfizer/Biontech a 15,5 euro, Moderna a 18,8 euro. Ora il nuovo contratto stabilirà l’aumento del 900%… Bastardi senza gloria.

Un commento

  1. Pingback:Green pass: Patuanelli si schiera a favore e contro i no vax - Il Grillo Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.