Che bello due amici una chitarra e uno spinello: il Governo dice si
Che bello due amici una chitarra e uno spinello: il Governo dice si

Che bello due amici una chitarra e uno spinello: il Governo dice si

Che bello due amici una chitarra e uno spinello, così cantava Stefano Rosso tanti anni fa, e sembra che il Governo in Camera se ne sia proprio fatto uno, infatti ha detto si. Da non credere gli italiani si evolvono, le vittorie agli europei e alle olimpiadi ci hanno fatto bene.

Che bello due amici una chitarra e uno spinello e una mini coltivazione?

E’ stato votato il testo base sulla cannabis. “Si depenalizza la coltivazione di non oltre 4 piante femmine in casa“, annuncia il presidente Mario Perantoni (M5s). E’ uscito da montecitorio e si è rivolto ai giornalisti presenti: “Mamma mia comme stooo!”, dai scherzo però ci sta tutta non vi pare? “Un risultato importante, ottenuto sulla scia della giurisprudenza della Corte di Cassazione ma anche grazie alla capacità dei gruppi parlamentari di confrontarsi e trovare una sintesi ragionevole. Se si diminuiscono le sanzioni per i fatti di lieve entità aumenta da 6 a dieci anni le pene per i reati connessi a traffico, spaccio e detenzione ai fini di spaccio della cannabis“. Hanno votato contro la Lega, FdI, Coraggio Italia e FI, anche giustamente direi, anche perchè i loro amici come fanno a venderla? Italia viva si è astenuta, ma del resto Renzi vuole passare direttamente all’LSD, Gli si addice di più, visto che il bianconiglio già lo vede per conto suo.

E gli altri?

Gli altri si erano già portati i costumi di carnevale e hanno votato tutti a favore. Neanche a dirlo il radicale Riccardo Magi, M5s, Pd e Leu. La Lega in commissione ha chiesto di separare il testo della pdl di Molinari.
Ora, dopo la votazione del testo base, tutti a ballareeee!!! No forse dopo, intanto dovrà essere fissato il termine per presentare gli emendamenti da discutere in commissione. Solo dopo questi ulteriori passaggi si potrà andare in Aula a spippettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.