Mourinho e progetto Roma si sogna in grande
Mourinho e progetto Roma si sogna in grande

Mourinho e progetto Roma si sogna in grande

Mourinho parla del progetto Roma nell’ultima intervista nel canale ufficiale della Serie A. In questa intervista ha smentito le parole di molti. Si parlava del progetto delle singole persone, ma lui ha chiarito che il progetto è di tutta la società e della squadra. Quindi è il progetto della Roma. Questo progetto è importante perché i Friedkin vogliono portare la Roma a prendere parte in Europa con un ruolo di successo. Lasciando un’eredità importante. Ma ci vuole tempo. Sicuramente non si può raggiungere nell’arco di un anno o anche due.

Mourinho e progetto Roma, è l’allenatore giusto?

L’allenatore della Roma ha molta esperienza, ha allenato squadre importanti in competizioni importanti, riuscendo a portarsi a casa tanti risultati positivi. Inoltre il campionato della Serie A lo conosce molto bene, conosce anche già abbastanza bene la piazza, la mentalità e la forza dei tifosi romanisti. Allenò l’Inter nell’anno del triplete e la squadra rivale fu proprio la squadra giallorossa. L’aria di Roma per quanto riguarda i trofei non è la migliore. Qui non si vince da tanti anni ma i tifosi hanno sempre sostenuto la squadra. Questo all’allenatore piace e significa molto. Pronto ed entusiasta quindi di cambiare le cose per la città, per i tifosi e per la squadra.

Le parole di Mourinho sulla sua rosa

Per giocare e per essere al meglio durante una partita bisogna avere la fiducia da parte di tutti. Tutti coloro che si trovano all’interno del gruppo devono sostenersi ed aiutarsi. Ma soprattutto bisogna conoscersi a fondo, anche per creare un buon rapporto lavorativo ma anche di amicizia. Quando si vince, si perde, si pareggia tutti devono avere le emozioni giuste, ma in gruppo, sostenendoci insieme. Queste le parole dell’allenatore portoghese della società giallorossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.