Roma-Udinese: lotta fino all’ultimo secondo
Roma-Udinese: lotta fino all’ultimo secondo

Roma-Udinese: lotta fino all’ultimo secondo

Ieri 23 settembre alle 20.45, alla stadio olimpico di Roma, si è giocata Roma-Udinese per la 5 giornata di campionato. La partita è finita con un solo gol di differenza e si è sbloccata nel 36esimo. La squadra giallorossa è riuscita a vincere la partita soprattutto grazie ad un guizzo di Calafiori, terzino sinistro, messo titolare a causa dell’infortunio di Vina, uscito dal campo dolorante la scorsa partita. Superando un difensore dell’Udinese con un rimpallo a favore riesce a mettere il pallone in aria di rigore. Abraham che si trova in mezzo riesce a tirare, mettere la palla in rete e portare la squadra in vantaggio. Nello scadere dei tempi regolamentari Lorenzo Pellegrini è stato espulso per aver fatto un “fallo” quasi inesistente. Salterà il derby di domenica.

La posizione in classifica è comoda?

Ora la classifica vede la squadra capitolina in quarta posizione con 12 punti e si trova a soli 3 punti dal Napoli. L’unica squadra che sta a punteggio pieno, e prima in classifica. L’Udinese si trova esattamente a metà, al decimo posto con 7.

Intervista Mourinho post partita

Nell’intervista post partita, l’allenatore della Roma, José Mourinho, ha confermato la sua soddisfazione del comportamento della sua squadra. Soprattutto nei primi 35 minuti. “Hanno controllato la partita anche nei momenti di inferiorità numerica”. Domenica prossima, 26 settembre, la Roma incontrerà la Lazio. Mourinho vuole vincere, a tutti i costi, il suo primo derby della capitale. La partita ci sarà domenica alle 18.

Roma-Udinese: le pagelle

  • Roma:
  • Rui Patricio 6.5
  • Rick Karsdorp 6.5
  • Gianluca Mancini 7
  • Roger Ibanez 6
  • Riccardo Calafiori 7
  • Chris Smalling 6
  • Bryan Cristante 6
  • Jordan Veretout 7
  • Nicolò Zaniolo 7.5
  • Lorenzo Pellegrini 6
  • Henrikh Mkhitaryan 6.5
  • Tammy Abraham 7.5
  • Udinese:
  • Marco Silvestri 6
  • Rodrigo Becao 6.5
  • Bram Nuytinck 5.5
  • Samir 6.5
  • Nahuel Molina 5
  • Ignacio Pussetto 5.5
  • Roberto Pereyra 6
  • Jean-Victor Makengo 6
  • Wallace 6
  • Destiny Udogie 6
  • Gerard Deulofeu 6
  • Luca Gotti 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.