Lazio-Roma: le scelte dell’arbitro infuriano Mourinho
Lazio-Roma: le scelte dell’arbitro infuriano Mourinho

Lazio-Roma: le scelte dell’arbitro infuriano Mourinho

Domenica 26 settembre si è giocata Lazio-Roma. 177esimo derby della capitale vinto per 3-2 dalla Lazio. Nel post partita c’è stata l’intervista di José Mourinho ed ha detto spudoratamente che l’arbitro ha sbagliato a prendere molte decisioni importanti. Come per esempio il rigore non dato a Zaniolo. Senza essere controllato neanche da VAR, l’arbitro parla con El Shaarawy affermando che era fuorigioco e che se no fosse stato fuorigioco, non avrebbe comunque dato il rigore. Per lui non era fallo. Un altro avvenimento che ha fatto scaldare l’allenatore portoghese e tutti i tifosi romanisti è stato il fallo di Lucas Leiva. Era molto simile al fallo che ha fatto Lorenzo Pellegrini che gli è costata l’espulsione contro l’Udinese. Ma al giocatore della Lazio non è stato dato il doppio cartellino giallo.

Lazio-Roma: highlights della partita

La partita si è sbloccata subito con il gol di Sergej Milinkovic-Savic al decimo minuto. Dopo neanche 10 minuti la Lazio raddoppia il risultato con il gol dell’ex Pedro. 2-0 per la Lazio. La Roma risponde solo quasi a fine primo tempo. Nel 41esimo arriva il gol di Ibanez con un colpo di testa grazie al calcio d’angolo battuto da Jordan Veretout. Già dall’inizio del secondo tempo la partita incomincia ad innervosirsi, già tre gialli. Nel minuto 62 con un contropiede partito da centrocampo, la Lazio si porta sul terzo gol segnato da Felipe Anderson. 3-1 per la Lazio. Nel 69esimo invece arriva il gol del 3-2 della squadra romanista su calcio di rigore. Segnato da Jordan Veretout. Ennesimo rigore segnato da parte del francese con la maglia giallorossa. La partita finisce 3-2 nonostante le varie occasioni della Roma per provare a pareggiare la partita. Ma la Lazio è rimasta compatta e non ha dato l’opportunità, alla squadra rivale avversaria, di avere occasioni importanti. Ora la classifica vede la Roma al quarto posto con 12 punti e con soli 6 punti dal primo posto. La Lazio si trova a -2 dalla sua rivale Roma e quindi al sesto posto della classifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.