La Meloni va in paranoia e comincia lo show
La Meloni va in paranoia e comincia lo show

La Meloni va in paranoia e comincia lo show

Quando l’odore della sconfitta diventa più evidente si comincia a sproloquiare su possibili boicottaggio, infatti La Meloni comincia lo show. Ma se presenti Michetti contro Gualtieri, oltretutto con un programma in contraddizione è come dire: “Quando un uomo con la pistola incontra un uomo col fucilequello con la pistola è un uomo morto“.

La Meloni va in paranoia?

Era tutto studiato scientificamente, a tavolino, non da Fanpage ma da un intero circuito, un circo. Tre anni di giornalista infiltrato, 100 ore di girato dalle quali vengono estrapolati 10 minuti di video tagliati e cuciti arbitrariamente, piazzati in prima serata a due giorni dalle elezioni“. Ma Giorgina questa è politica, tattica, progettazione, ma come pensi che si vincano le elezioni? Soltanto con la marea di cazzate che dite? Perché ne dite un fottìo, lo sapete vero? Cose dette e ridette da decenni. Nel tuo caso, anche molto legate al razzismo economico-sociale. Ma fortunatamente la Raggi ha fatto tanti di quei casini che è ineleggibile e i romani lo sanno, altrimenti,  tra la politica di destra e quella PD avrebbe vinto lei. Lo sproloquiare su attacchi incrociati è il sintomo di una toppa politica allucinante, voi avete in mano i sondaggi e sapete che avete perso.

Cerca di non confondere Europarlamento e Comune

Fidanza è stato condannato a morte per 10 minuti di video senza che sia stata fatta ancora nemmeno un’indagine. Con lui sono stati condannati tutti, migliaia di militanti appassionati che in questi anni hanno preso un partito dal niente e, contro tutto e tutti, lo hanno portato a essere il primo partito italiano. Non è che per caso il problema è questo? E, invece, per la sinistra Mimmo Lucano è un eroe, innocente”. Perché senti la necessità di tirare fuori questo argomento il giorno delle elezioni a sindaco? È la stessa strategia che stai accusando. Avete fatto una campagna elettorale basata su anti Rdc e attacchi alla sinistra, e poi vi lamentate se alla vigilia delle elezioni Michetti è secondo? Avete anche delegittimizzato le candidature una settimana prima con la lite Salvini – Giorgetti. Fatti una lasagna è domenica e ti passerà tutto.

Un commento

  1. Pingback:La destra affonda come una nave silurata - Il Grillo Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.