Jorge Mario Bergoglio: l’unico Papa guidato dallo Spirito
Jorge Mario Bergoglio: l’unico Papa guidato dallo Spirito

Jorge Mario Bergoglio: l’unico Papa guidato dallo Spirito

I complontisti hanno un bel da fare nel cercare di dimostrare che Jorge Mario Bergoglio non è il vero Papa. Purtroppo la curia non è così brava come amano pensare servi sciocchi, quindi le inchieste che commissiona a  questi pseudo giornalisti: tipo quelli di Byoblu, che sembra più la marca di un detersivo che il nome di un giornale, risultano: pacchiane, false, spocchiose, costruite sul sapere saputo piuttosto che da una vera cultura teologica.

Jorge Mario Bergoglio: il Papa!

Per citare questo pseudo giornale dico: “Francesco è un Papa riformista, che vuole modernizzare la Chiesa. Raccogliendo il vero messaggio di Cristo nella sua essenza: pace, fratellanza, ecologia. Per questo, inevitabilmente, viene attaccato dai cupi e bigotti tradizionalisti. Ipocriti e duri di cuore, Eppure, nemmeno loro osano mettere in dubbio che egli sia il vero Papa“. Vedete cari i miei… inferiori, questa è la parola giusta. Non lo mettono in dubbio, perchè Francesco è il vero Papa. Voi sciocchi e servi, volete talmente compiacere i vostri padroni, che se dovessero fermarsi all’improvvio, la vostra lingua finirebbe direttamente dal loro culo alla loro gola. Quello che la curia cerca di fare, non è quella di dimostrare che Bergoglio non sia il vero Papa. E’ stato fatto un conclave, hanno fatto una votazione ed è stato eletto Bergoglio: tutto regolare. Tranne per voi che cercate lo scandalo per vendere due righe, ma siete patetici, proprio come: Il Messaggero. La Stampa, Il Giornale, ovviamente parlo della loro editoria online.

Ma il rapporto Bergoglio Spirito Santo?

Secondo questi servi sciocchi: il Papa è infallibile, in quanto assistito dallo Spirito Santo, ma solo quando parla ex cathedra. La rivelazione di questi servi sciocchi non puà essere sostenuta dall’Art.892 “L’assistenza divina è inoltre data ai successori degli Apostoli, che insegnano in comunione con il Successore di Pietro, e, in modo speciale, al Vescovo di Roma. Pastore di tutta la Chiesa, quando, pur senza arrivare ad una definizione infallibile e senza pronunciarsi in maniera definitiva, propongono, nell’esercizio del Magistero ordinario, un insegnamento che porta ad una migliore intelligenza della Rivelazione in materia di fede e di costumi”. Quindi l’infallibilità del Papa deve essere riconosciuta nella sua interezza. L’azione dello Spirito Santo, come riportato da molti passi del Vangelo, avviene attraverso gli Apostoli, secondo la sua necessità e senza distinzione di ruolo o luogo.

Discorso di Pietro il giorno di Pentecoste

14Allora Pietro con gli Undici si alzò in piedi e a voce alta parlò a loro così: «Uomini di Giudea, e voi tutti abitanti di Gerusalemme, vi sia noto questo e fate attenzione alle mie parole. 15Questi uomini non sono ubriachi, come voi supponete: sono infatti le nove del mattino; 16accade invece quello che fu detto per mezzo del profeta Gioele:

17Avverrà: negli ultimi giorni – dice Dio –
su tutti effonderò il mio Spirito.
i vostri figli e le vostre figlie profeteranno,
i vostri giovani avranno visioni
e i vostri anziani faranno sogni.
18E anche sui miei servi e sulle mie serve
in quei giorni effonderò il mio Spirito
ed essi profeteranno.
19Farò prodigi lassù nel cielo
esegni quaggiù sulla terra,
sangue, fuoco e nuvole di fumo.
20Il sole si muterà in tenebra
e la luna in sangue,
prima che giunga il giorno del Signore,
giorno grande e glorioso.
21E avverrà:
chiunque invocherà il nome del Signore sarà salvato.

Jorge Mario Bergoglio

Il tentativo da parte di questi servi sciocchi di screditare l’unico Papa riformista che la Chiesa ha avuto negli ultimi due secoli, dimostra soltanto, il loro oltraggio verso lo Spirito Santo. Questo perchè allontanano l’azione rivelatoria e illuminante dello Spirito, dal suo principale rappresentante (secondo la teologia cattolica) della Chiesa cristiana. Il Papa apre le braccia a Cristo e come Cristo, ma una cosa voglio dirvi brutte capre: Cristo non ha mai parlato di ecologia, come voi invece attribuite al suo insegnamento. Semplicemente perchè a quel tempo le bighe andavano a cavalli non a cavalli motore. Perchè le caldaie dei riscaldamenti non esistevano, e perchè non c’era il buco dello ozono, altrmenti ci sarebbe già stata Greta. Quando volete screditare qualcuno fatelo bene, Grazie capre!

Un commento

  1. Pingback:Fatti e misfatti: la Chiesa è il regno dell'abuso - Il Grillo Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.