Juve-Roma: Mourinho fa “scendere in campo” il drone per l’allenamento
Juve-Roma: Mourinho fa “scendere in campo” il drone per l’allenamento

Juve-Roma: Mourinho fa “scendere in campo” il drone per l’allenamento

Juve-Roma sarà una delle partite dell’ottava giornata del campionato di Serie A. Si affrontano la quarta in classifica con 15 punti: la squadra giallorossa, e la settimana in classifica, con 11 punti, ovvero quella dei bianconeri. Solo 3 punti dividono le due big. Per preparare al meglio questa partita, José Mourinho ha deciso di utilizzare un drone durante l’allenamento. Non per estetica, ma per poi rivedere tutti gli sbagli e tutte le mosse giuste che vengono fatte. All’inizio i giocatori sono rimasti incuriositi ma poi hanno cominciato a lavorare sodo. Come richiesto dal mister.

Juve-Roma: quando si gioca e dove vederla

Questo big match si giocherà il 17 ottobre alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino. Sarà trasmesso in esclusiva su DAZN. Per accedere basta avere una Smart TV oppure tablet, PC o smartphone. Accesso disponibile anche sulle console Playstation ed Xbox. Oppure sui canali Youtube e Twitter della squadra capitolina.

Le probabili formazioni…

La Juventus potrebbe partire con un 4-4-2. Tra i pali il solito Szczesny, i difensori centrali saranno Bonucci e De Ligt mentre ai lati De Sciglio e Lu. Pellegrini. A centrocampo l’allenatore Massimo Allegri ha deciso di schierare Cuadrado, Arthur, Locatelli, Bernardeschi. In attacco invece Chiesa e Dybala. A disposizione invece ci saranno Perin, Pinsoglio, Rugani, Danilo, Alex Sandro, Chiellini, Bentancur, Kulusevski, McKennie, Kaio Jorge e Kean. La Roma invece potrebbe partire con un 4-2-3-1. Tra i pali il solito Rui Patricio, i difensori centrali saranno Mancini e Ibanez mentre ai lati Karsdorp e Vina. A centrocampo l’allenatore José Mourinho ha deciso di schierare, come centrali, Bryan Cristante e Jordan Veretout. I tre giocatori dietro la punta saranno probabilmente Zaniolo, Lo. Pellegrini e Mkhitaryan. La punta centrale sarà l’inglese Abraham. A disposizione invece ci saranno Fuzato, Boer, Kumbulla, Calafiori, Zalewski, Darboe, Diawara, Villar, El Shaarawy, Perez, Shomurodov e Borja Mayoral.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.