Candy cane: come realizzarli per l’albero di Natale a basso costo
Candy cane: come realizzarli per l’albero di Natale a basso costo

Candy cane: come realizzarli per l’albero di Natale a basso costo

Io adoro a dismisura il design natalizio americano. Purtroppo non è sempre facile reperire determinate oggettistiche e, qualora possibile, costano un occhio della testa. Oggi, vi mostro come fare i famosi candy cane: i bastoncini di zucchero molto amati nel periodo festivo. Ovviamente li faremo non commestibili, come decorazione per il nostro albero.

Quale occorrente serve per fare i candy cane?

Se non conoscete il Fimo, vi consiglio vivamente di comprendere quanto, questa pasta modellabile, possa permettervi di fare. Ci servirà appunto questa tipologia di materiale, in particolare, tre colori: rosso, verde e bianco. Iniziamo prelevando in egual misura, un pezzetto di fimo bianco e uno rosso. Dovrete lavorare la pasta con le mani, in modo da scaldarla. Per tale motivo è meglio se comprate la tipologia “soft”. È più malleabile rispetto alla classica. Stendete un tubolare bianco e rosso e, iniziate ad “attorcigliolarli” insieme. Dopo tale passaggio, “rollteli” come se steste lavorando con il Mattarella. Mi raccomando però, non schiacciateli!

A questo punto, dovrete dargli la Classic forma del bastoncino. Se lo preferite classico potrete lasciarlo così, altrimenti, prima della forma, potrete aggiungere una striscia tubolare molto più fine rispetto alle altre, di colore verde. Adesso è il momento della cottura. Il fimo, infatti, deve cuocere in forno. La temperatura indicata sulla confezione è di 110 gradi per un quarto d’ora.

Il risultato vi sorprenderà!

Lasciate freddare il fimo appena cotto. Io consiglio di utilizzare un forno nel quale non cucinate del cibo. Si tratta pur sempre di una lavorazione chimica. Adesso sta a voi se scegliere di lucidarli, con l’apposita vernice per questa pasta modellabile, o lasciarli opachi. In ogni caso, vi garantisco che il risultato sarò sorprendente! Provare per credere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.