Dieta e menopausa: come dimagrire a 50 anni
Dieta e menopausa: come dimagrire a 50 anni

Dieta e menopausa: come dimagrire a 50 anni

La dieta dei 50 anni si rivolge a quelle donne che approcciano la menopausa in modo traumatico e doloroso, a causa di alcuni sintomi e fattori di rischio, tipici di questo stadio di vita così delicato. Tuttavia, se alcuni aspetti non possono essere in alcun modo cambiati, altri si. Sudorazione notturna o vampate di calore, possono attenuarsi o, addirittura, scomparire con il passare del tempo, proprio attraverso la dieta.

Dieta? O mio Dio!

Uno degli effetti collaterali della menopausa è rappresentato poi dall’aumento di peso. E bene, la dieta dei 50 anni si propone, anche l’obiettivo della perdita di peso. Se siete in menopausa e a disagio per i suoi sintomi e l’aumento di peso, il nostro consiglio è quello di correggere l’alimentazione. Ma non solo, fare esercizio fisico regolare e integrare al nuovo stile di vita l’assunzione di un supplemento alimentare. naturale e biologico, come Piperina & Curcuma Plus.

Che porzioni?

E’ preferibile consumare almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura di colori diversi, cibi ad alto contenuto di fibre, più pesce rispetto alla carne, noci (preferibilmente non salate) e legumi (piselli e fagioli in particolar modo). Questo tipo di alimentazione mantiene in salute il cuore e stabile il peso forma ottimale. In aggiunta, ricordate di consumare cibi ricchi di calcio per la salute delle ossa e di ridurre l’assunzione di alcol e caffeina. L’obiettivo della dieta è di perdere peso attraverso la corretta stimolazione dell’organismo. L’alimentazione corretta e l’esercizio fisico, che sono essenziali per accelerare il metabolismo, devono, in ogni caso, essere supportati dall’assunzione regolare di un integratore alimentare, che stimoli il metabolismo, favorisca la perdita di peso e garantisca, da parte dell’organismo, l’assunzione di tutti quei nutrienti che non integra attraverso la dieta.

2 commenti

  1. Pingback:Il cambiamento del corpo: non credete a chi promette un fisico senza fatica

  2. Pingback:Consigli utili: come iniziare una dieta senza “strapparsi i capelli” -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.