Nuova ondata di proteste e nuova ondata di Covid
Nuova ondata di proteste e nuova ondata di Covid

Nuova ondata di proteste e nuova ondata di Covid

Una nuova ondata di proteste è scoppiata in diverse città europee e in alcuni territori francesi d’oltremare. I manifestanti hanno reagito alla reintroduzione delle restrizioni per il coronavirus.

Nuova ondata di proteste: avverrà in tutto il mondo?

Polizia e manifestanti si sono scontrati a Bruxelles, e in diverse città olandesi. Per tutta la notte fino all’inizio a domenica mattina, anche nel territorio francese di Guadalupa. Ci sono state nuove manifestazioni in Austria, dove il governo sta imponendo un nuovo blocco e il vaccino contro il Covid-19.
A Bruxelles la protesta contro le misure anti-Covid è stata violeta, secondo la polizia, hanno partecipato 35mila persone. La marcia, nell’Unione Europea e nel distretto governativo della città, si è concentrata in gran parte sul divieto ai non vaccinati di luoghi come ristoranti e bar. È iniziato pacificamente, ma in seguito la polizia ha sparato con cannoni ad acqua e gas lacrimogeni in risposta ai manifestanti.

La polizia riferisce

La polizia ha riferito all’agenzia di stampa Belga, che tre agenti sono rimasti feriti. Molti dei manifestanti coinvolti nello scontro indossavano cappucci e portavano bandiere nazionaliste fiamminghe, mentre altri indossavano stelle gialle dell’era nazista. Le proteste sono scoppiate anche in diverse città olandesi.
I manifestanti hanno acceso fuochi d’artificio e vandalizzati proprietà nelle città settentrionali di Groningen e Leeuwarden, nonché a Enschede a est e Tilburg a sud, ha detto la polizia. “La polizia antisommossa è presente nel centro per ristabilire l’ordine“, ha detto all’AFP una portavoce della polizia di Groningen. Vedremo se si sta raccontando la verità o è una menzogna ben organizzata.

2 commenti

  1. Pingback:L'agenzia sanitaria saudita continua a fornire servizi sanitari agli yemeniti

  2. Pingback:Terrorismo mediatico: tra lavaggio di cervello e problemi reali -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.