Roma e Covid: Gualtieri vuole nuovamente tutti mascherati
Roma e Covid: Gualtieri vuole nuovamente tutti mascherati

Roma e Covid: Gualtieri vuole nuovamente tutti mascherati

Roma e Covid è nuovamente amore. Roberto Gualtieri, Sindaco di Roma vuole nuovamente tutti in mascherina per il nuovo carnevale pandemico. Sembra una presa in giro, ma a Roma le mascherine le mettiamo anche all’aperto Siamo originali e vogliamo fare bella figura. E’ ovvio che noi ‘o famo strano e quindi si va a quartieri.

Roma e Covid: ‘o famo strano?

E’ regolare che ‘o famo strano, ma anfatti me pareva a me! Come dicevo sopra, sembra veramente una presa in giro. A Roma le mascherine le mettiamo anche all’aperto, perchè noi siamo così un po’ frù frù : da bosco e da riviera. Ma che vuol dire per quartieri? Ma, siccome loro le cose le sanno prima, perchè a differenza di Speranza che ha la palla di cristallo, Gualtieri ne ha due di palle di cristallo. Si visiona quale quartiere ha più contagi o ci possono essere più assembramenti e ci si regola di conseguenza. ‘Na stonzata così nun s’era mai sentita da quanno l’omo ha inventato er Covid (Cit. febbre da cavallo, ma li era il cavallo e non il Covid). Comunque occhio a dove abitate e soprattutto dove finisce il confine del vostro quartiere. Cazzo se sdoganate vi mettono i ceppi.

Mo come famo?

Fate attenzione a ribellarvi, che secondo quel tossico di Briatore: “Chi protesta non lavora, non fa un cazzo dalla mattina alla sera e magari per protestare prende il RdC”… ahhh già è lui che cantava: “Ahhh la bamba ahhh la bamba”😂😂😂. Quindi mettete la mascherina, che se avete il naso incipriato come lui non se ne accorge nessuno. Ricordatevi di informarvi su: il colore di mascherine ha adottato il vostro quartiere, dove sono i confini, se passate vicino ad assembramenti, magari se non lo sapete leggete l’oroscopo di Branko. Ma soprattutto: cercate di prevedere, perchè: prevedere è meglio che curare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.