Ursula: in fondo al mar.. in fondo al mare con l’UE della Von Der Leyen
Ursula: in fondo al mar.. in fondo al mare con l’UE della Von Der Leyen

Ursula: in fondo al mar.. in fondo al mare con l’UE della Von Der Leyen

Mentre, tra coloro favorevoli al vaccino e, i contrari, si scatena lo scenario Ursula. E l’Europa della Von Der Leyen, finisce in fondo al mar. La presidente Von Der Leyen, discute a proposito di mettere il vaccino Covid obbligatorio. Siamo un pò in ritardo e, molto poco democratici, se non incoerenti.

Ursula Von Der Leyen: l’obbligo vaccinale adesso?

Lo abbiamo sempre detto, se il vaccino fosse stato obbligatorio fin da subito, ad oggi, non esisterebbero scissioni né insulti tra No-Vax e Pro-Vax ( denominati ad hoc dai giornalisti e media). Ma siamo dovuti arrivare a tanto perché la Presidente UE, potesse azzardare un’ipotesi del genere? E per quale motivo poi? Se il vaccino è sperimentale, e noi, non siamo cavie da laboratorio, la decisione DEVE essere del singolo individuo. Perché se non ci aveste fatto caso, una volta predisposti per il siero, si firma la propria responsabilità di ciò che si sta per fare. Cosa significa quindi? Che se vi dovesse succedere qualcosa, voi, vi siete presi le vostre responsabilità!


Vaccini Pfizer per i bambini con l’anti influenzale 130% copertura: Alien 8


In fondo al mar.. affondiamo Signor Presidente!

Eh si, perché ben pensandoci, sebbene loro abbiano diritto e dovere di decidere della salute del cittadino (ma de che..?!), a noi, non ci caga proprio nessuno! Anzi, continuiamo coi solito discorsi di “ ma non si può”, “non lo faranno mai”. Invece, l’hanno fatto. E continuano a farlo perché non esiste riscontro. E se esiste, si scontra da solo. Adesso la questione è semplice: possono moralmente obbligarci? No. Possono legalmente farlo? Si! Ecco. Il punto è focalizzato proprio qui. E ci siamo arrivati alla terza dose.. figuriamoci un pò.

Diritti e doveri del cittadino: la scelta di uno sperimentale non è contemplata

Ma evidentemente, non ci è dato scegliere di subire un trattamento sperimentale o meno. D’altronde, non ci è dato nemmeno scegliere di morire tramite suicidio assistito.. è come se la nostra vita, fosse mossa dai filamenti invisibili di un burattinaio che continua a muoverci, dove, come e perché vuole lo stesso. E qui, il discorso discerne totalmente dal complottismo al quale molti inneggiano. Qui si sta parlando di aver ricevuto un vaccino sperimentale, col consenso ad personam, che si pretende di rendere obbligatorio. Stiamo parlando di una totale presa di potere sul popolo.. niente di più, niente di meno.

3 commenti

  1. Pingback:Louisiana: blocca l'obbligo vaccinale su tutto il territorio nazionale

  2. Pingback:Omicron: “Sintomi più lievi della Delta" - Il Grillo Quotidiano

  3. Pingback:Air Italy: il caso abbandonato da ogni logica politica - Il Grillo Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.