Pagare le bollette di luce e gas a rate? Le trattative nel Governo
Pagare le bollette di luce e gas a rate? Le trattative nel Governo

Pagare le bollette di luce e gas a rate? Le trattative nel Governo

Ovviamente, al grido di ladri, traditori e tante altre belle parole, l’idea di far pagare le bollette di luce e gas a rate era la più immaginabile e sperabile. E’ vero che sempre di trufa si tratta, ma almeno ci mettono la vasellina.

Pagare le bollette a rate?

Ma chi lo sa? Le commissioni si riuniscono nelle seggrgete di Montecitorio, mentre i Draghi e i capi politici si nascondono nel torrione per pensare, pensare e ancora pensare. Diciamo che: il Governo ha presentato un emendamento alla legge di bilancio. L’emendamento consentirà alle famiglie di pagare in dieci rate e senza interessi le bollette di luce e gas dei prossimi quattro mesi. Da gennaio ad aprile 2022. L’emendamento è stato presentato in Commissione Bilancio al Senato. Dove continuerà ad essere discusso nei prossimi giorni. Tutto per cercare di contenere l’aumento folle del prezzo dell’energia previsto a gennaio.

La rateizzazione

Fate però attenzioe a come sarà organizzato. Di certo questi vengono a cercarci per farci il vaccno, ma in materia di soldi non credo. Cosa vuol dire? Che la rateizzazione non sarà automatica: se una famiglia, una piccola azienda o un’attività artigianale non pagherà in tempo una bolletta emessa tra l’1 gennaio e il 30 aprile 2022, il venditore dovrà offrire, nella prima comunicazione di sollecito, e un piano di rientro con rate di 10 mesi senza interessi. Quindi occhi aperti!

Un commento

  1. Pingback:Caro bollette: eppure in piazza non scende un popolo coeso -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.