Non solo alimentazione: l’accumulo di tossine dal mondo
Non solo alimentazione: l’accumulo di tossine dal mondo

Non solo alimentazione: l’accumulo di tossine dal mondo

Se credete di poter cambiare stile di vita solo con una dieta, vi sbagliate. Non solo alimentazione, bensì, la riduzione di tossine, deve necessariamente arrivare anche dall’ambiente circostante. Ecco perché, le persone che ci stanno accanto, possono essere motivo di malessere fisico e mentale.

Non solo alimentazione: quando le lamentele ci intossicano l’anima?

Purtroppo, crediamo che basti uno stile di vita sano e, un’alimentazione corretta per avere il giusto equilibrio tra mente, corpo e spirito. Molto spesso, però, non consideriamo il fattore umano, che equivale a un’intossicazione ben più radicata e profonda. La negatività delle persone, le loro lamentele, riducono il nostro essere a un accumulo di stress importante. Sappiamo bene che, lo stesso, riconduce il nostro corpo a innalzare i livelli di cortisolo, producendo così cortisone. Il cortisone è estremamente distruttivo laddove i valori superano di gran lunga la norma corporea.


L’unione dello spirito: le bugie che il corpo ci racconta


La disintossicazione intrinseca ci porta a un benessere maggiore

Le accortezze di risollevare il nostro essere e, distanziarlo dalle pessime influenze, gioveranno di gran lunga sulla nostra salute mentale. La stessa, darà beneficio sia, allo spirito, che al corpo. Esso inteso come l’involucro che contiene il sacro vincolo dell’anima. Per quanto ci sforziamo ad essere lo specchio della sanità e della salute, spesso, l’atteggiamento mentale altrui, ci spazia nel tempo, pretendendo di farci vivere all’interno di una bolla di pessime influenze. Queste, che possono variare ed essere applicabili a: lamentele, atteggiamenti distruttivi e negatività, riflettono su ciò che siamo, influenzandoci a nostra volta.

Ambiente positivo: anima, corpo e spirito

Così, come nutriamo il nostro corpo di fonte essenziali naturali, dobbiamo essere coscienti di nutrire l’anima e lo spirito stesso. Si passa quindi a scremare ciò che ci riconduce ad avere la stessa negatività addosso di colui che la pronuncia, lasciando che sia lui stesso a prendersi cura del suo limbo. Inteso come bilancia oscillante del proprio essere che, mai, è stata tarata nella giusta concezione della veridicità dei fatti. Se mente, corpo e spirito, non sono di pari passo, ogni dieta, alimentazione sarà di fatto vana. Ricordiamoci che le tossine, non sono imputabili solo a ciò che introduciamo come cibo, bensì altrettanto, a ciò che immettiamo come sentimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.