Trump sostiene il leader ungherese Viktor Orban
Trump sostiene il leader ungherese Viktor Orban

Trump sostiene il leader ungherese Viktor Orban

Trump sostiene il leader della destra ungherese Viktor Orban. Il quotidiano libanese Naharnet scrive: “L’ex presidente degli USA Donald Trump sostiene con entusiasmo la rielezione del primo ministro ungherese Viktor Orban”.

In questo tempo incerto Trump propone un asse forte?

In una dichiarazione, rilasciata sulla falsariga delle sue frequenti benedizioni ai candidati repubblicani alle elezioni primarie in patria, D.T. ha dichiarato che il leader ungherese ha il suo “Completo sostegno e approvazione” nelle elezioni previste per aprile. “Ha svolto un lavoro potente e meraviglioso nel proteggere l’Ungheria, fermare l’immigrazione illegale, creare posti di lavoro. Dovrebbe poter continuare a farlo nelle prossime elezioni. È un leader forte e rispettato da tutti“. Donald ha accolto Orban alla Casa Bianca nel 2019, un’accoglienza simbolica per il primo ministro, visti i suoi continui scontri con la leadership dell’Unione europea? Orban che è snobbato sia dal presidente Joe Biden che dal predecessore dell’ex Presidente: Barack Obama.

Le comunicazioni di Donald

Alcuni funzionari dell’amministrazione Trump hanno sostenuto all’epoca, che l’obiettivo era quello di mantenere nell’ovile un leader che aveva flirtato con la Russia è sempre più acclamato sia dall’ala di Trump del Partito Repubblicano che dai leader europei di estrema destra. Orban ha anche cercato di mobilitare il sostegno all’opposizione ai diritti LGBTQ, con il divieto di “promozione e manifestazione” dell’omosessualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.