Crisi Ucraina-Russia: le ultime news
Crisi Ucraina-Russia: le ultime news

Crisi Ucraina-Russia: le ultime news

La crisi Ucraina-Russia sembra intensificarsi. Attacchi nel Donbass. Biden convoca il consiglio per la sicurezza nazionale. Putin parlerà con Macron. Tutto in poche ore, tutto per scongiurare una guerra mondiale.

Crisi Ucraina-Russia: teatro o verità?

Giudicato voi con le ultime news. Purtroppo molti di noi compreso il sottoscritto, si aspettavano un passo indietro da parte di tutti, ma così non sembra essere. Secondo il premier britannico Johnson le prove suggeriscono che Mosca sta pianificando “La più grande guerra in Europa dal 1945“. Putin oggi parlerà con Macron. Mentre il presidente americano Joe Biden ha convocato il Consiglio per la sicurezza nazionale, sulla base di informazioni secondo le quali Mosca potrebbe “Lanciare un attacco contro l’Ucraina in qualsiasi momento”. 

  • ORE 10.30 – Quello a cui stiamo assistendo nella regione del Donbas, nell’Ucraina orientale, sono delle ”provocazioni”. Lo ha dichiarato il primo ministro britannico Boris Johnson, definendo ”le esplosione nel Donbas” come delle ”provocazioni” da parte russa
  • ORE 10 – Unaforte esplosione si è registrata questa mattina nel centro di Donetsk, nel Donbass, nell’Ucraina orientale. L’origine dell’esplosione non è chiara, mentre i separatisti non hanno rilasciato dichiarazioni. Lo riporta Sky News.
  • ORE 9.30 – La Russia ha accolto decine di migliaia di persone in fuga dal conflitto nell’Ucraina orientale. Secondo l’agenzia di stampa statale Tass, il ministro della Difesa civile Alexander Chupriyan ha affermato che 40.000 cittadini ucraini residenti delle repubbliche separatiste filorusse nel Donbass sono arrivati ​​nella regione meridionale russa di Rostov e sono stati ospitati in 92 rifugi di emergenza.

Si parte da qui

  • ORE 9 – Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha convocato per oggi una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale sulla situazione in Ucraina. Lo ha affermato la Casa Bianca. La squadra di sicurezza nazionale di Biden ha ribadito gli avvertimenti che la Russia potrebbe lanciare un attacco contro l’Ucraina in qualsiasi momento, ha detto il portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, aggiungendo che il presidente degli Stati Uniti stava monitorando gli sviluppi ed è stato informato sui colloqui del vicepresidente Kamala Harris con gli alleati alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.