You are killing every sense of the soul
You are killing every sense of the soul

You are killing every sense of the soul

Vi dico “You are killing every sense of the soul”. “Succede così… senza anima, senza rispetto. Famiglie attraversano i ponti scelti per i percorsi umanitari… ma i soldati russi sparano addosso ai civili”.

Yuo are killing every sense?

C’è una vigliaccheria che uccide i bambini. C’è una vigliaccheria che uccide le famiglie che cercano di fuggire. Noi siamo solo osservatori muti, perché le nostre parole non servono. Mentre si decide un intervento economico o di sostegno militare… gli occhi dei bambini si perdono nel vuoto, i padri lasciano la famiglia per combattere l’indegno nemico. State estirpando il sangue di innocenti, talmente innocenti che il senso della loro innocenza è immisurabile”.

Quale senso dell’anima?

Avete mai visto una madre piangere per il loro figlio ucciso? Avete mai visto un figlio piangere perché i loro genitori sono stati indegnamente uccisi? Quale senso ha una pace senza senso? Pronta ad uccidere vergognosamente il senso della pace. Così fai i bagagli, prendi i tuoi animali domestici… attraverso il ponte sorridente verso la speranza… invece ti uccidono come al tiro a segno. Quale misura ha questa vergogna?”.

E poi il mio Papa dice…

“…E vorrei ringraziare anche le giornaliste ed i giornalisti che per garantire l’informazione mettono a rischio la propria vita. Grazie fratelli e sorelle per questo vostro servizio, un servizio che ci permette di essere vicini al dramma di quella popolazione, che ci permette di valutare la crudeltà di questa guerra. Grazie fratelli e sorelle… basta la guerra è una pazzia. In Ucraina scorrono fiumi di sangue e di lacrime. Non si tratta solo di un’operazione militare, ma di guerra, che semina morte, distruzione e miseria. Le vittime sono sempre più numerose, così come le persone in fuga, specialmente mamme e bambini. In quel Paese martoriato cresce drammaticamente di ora in ora la necessità di assistenza umanitaria“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.