La menzogna degli incapaci: assurdità sul Papato di poveri “emeriti”
La menzogna degli incapaci: assurdità sul Papato di poveri “emeriti”

La menzogna degli incapaci: assurdità sul Papato di poveri “emeriti”

Quando non si hanno vere notizie, la menzogna degli incapaci diviene un terreno di caccia. Inventano storie folli pur di creare qualche lettore. In questo alcuni quotidiani online sono maestri.

È la menzogna degli incapaci a fare notizia?

È sia la menzogna che la vergogna degli incapaci a fare notizia. Tra i principi di questa pratica c’è il Libero quotidiano, giornaletto semi scandalistico indicizzato da google come un oracolo. Ora si sono venduti questa teoria: “la teoria dell’errore sostanziale afferma che Benedetto XVI, siccome voleva creare il papato emerito e dividere il papato in due (un papa attivo e un papa emerito contemplativo), non ha fatto una rinuncia valida, e quindi resta l’unico papa. Una delle basi su cui si fonda questa teoria è il famoso discorso di Mons. Gaenswein del 2016 sul “ministero allargato. Ci rivolgiamo agli studiosi d’Oltreoceano con una lettera aperta per condividere in spirito di amicizia e collaborazione le nostre acquisizioni più recenti, messe a punto grazie a un lavoro che ha coinvolto numerosi studiosi”. Sono dei veri fantocci venditori di fuffa, una vergogna per la notizia.

Non contenti

La teoria dell’errore sostanziale afferma che Benedetto XVI, siccome voleva creare il papato emerito e dividere il papato in due (un papa attivo e un papa emerito contemplativo), non ha fatto una rinuncia valida, e quindi resta l’unico papa. Una delle basi su cui si fonda questa teoria è il famoso discorso di Mons. Gaenswein del 2016 sul “ministero allargato. Ci rivolgiamo agli studiosi d’Oltreoceano con una lettera aperta per condividere in spirito di amicizia e collaborazione le nostre acquisizioni più recenti, messe a punto grazie a un lavoro che ha coinvolto numerosi studiosi”. Stati di follia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.