Scontri a Gerusalemme nel giorno della manifestazione sovranista israeliana
Scontri a Gerusalemme nel giorno della manifestazione sovranista israeliana

Scontri a Gerusalemme nel giorno della manifestazione sovranista israeliana

Scontri a Gerusalemme nel giorno della manifestazione sovranista israeliana. Questa mattina sono avvenuti i primi incidenti tra polizia israeliana e manifestanti palestinesi a Gerusalemme sulla Spianata delle Moschee (il Monte del Tempio per gli ebrei).

Scontri a Gerusalemme per la supremazia?

Ma cosa significa veramente manifestazione ultranazionalista israeliana? In tutto questo sangue, in tutta questa violenza, ancora si ha il coraggio di parlare di supremazia? I palestinesi si erano barricati nella Moschea di Al-Aqsa, la seconda moschea al mondo più importante. La tensione resta alta nella città, dopo gli ultimi scontri di Pasqua e l’uccisione della giornalista palestinese da parte dell’esercito israeliano. Senza dimenticare la vergognosa azione vista durante il trasporto della bara. Oggi è prevista la manifestazione celebrativa israeliana: la Marcia delle Bandiere. Ovviamente provocazione puramverso la comunità palestinese. In tutto questo tempo si è sempre provato a creare provocazioni per provocare scontri.

La manifestazione

La manifestazione partirà dalla Porta di Damasco attraversando il quartiere arabo per arrivare al Muro del Pianto. Questa manifestazione è una celebrazione ultranazionalista della destra israeliana che avviene durante il Giorno di Gerusalemme, il giorno della riunificazione della città sotto la sovranità israeliana. Non sono serviti a molto gli inviti a mantenere la calma da parte di Onu, Usa e Ue a Israele in questa giornata. Bennett ha permesso questa manifestazione ultranazionalista che è una chiara prova di forza tra i due popoli. L’Occidente aveva invitato Israele a non scatenare tensioni che potrebbero portare a nuovi scontri tra Israele e Hamas. L’intento di Israele è chiaro, è quello di affermare la supremazia su Gerusalemme e sull’intera regione nell’anniversario della conquista di Gerusalemme est nel 1967.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.