Siamo la preda perfetta per i Zodiac di questo tempo
Siamo la preda perfetta per i Zodiac di questo tempo

Siamo la preda perfetta per i Zodiac di questo tempo

Siamo la preda perfetta per i Zodiac di questo tempo. Ma chi sono i Zodiac di questo tempo? Sono coloro che governano le nazioni. Coloro che governano l’economia… i lupi che creano guerre di ogni tipo.

Siamo la preda perfetta?

Siamo come conigli pronti da catturare, uccidere e poi cucinare. Ho scritto innumerevoli volte dalle nostre pagine, che tutto quello che è stato realizzato, deciso e imposto è frutto di una strategia. Creano una guerra del gas per giustificare il passaggio, ovviamente diluito nel tempo, ad un green sempre più green… così tanto da sembrare un altro colore. Siamo i silenziosi devastati, quelli che non hanno nulla se non a rate in bilico sul filo di un licenziamento improvviso. Siamo coloro che credono a Calenda, Renzi, Salvini o peggio ancora Letta. Quelli che credono che Putin sia un infame e Zelensky un martire da santificare… ma quante volte sarà stata usata, negli ultimi mesi, quella linea rossa diretta che collega Mosca a Washington? Ligabue canterebbe: “Siamo le figure dietro le figure”, ovviamente riferito a chi governa. È il tempo della desolazione spazzato via da un apericena. Siamo i napoletani di: “basta che ce sta ‘o sole basta che ce sta ‘o mare” o i romani de: “ma che ce frega ma che ce importa se l’oste ar vino c’ha messo l’acqua”.

Dove siamo diretti

Mai come questo tempo abbiamo perso il tempo per fare… l’unico grido possibile sarebbe: “fratelli alle armiiii”. Ma quale armi? Cosa vogliamo tirargli a questi politici? Il silicone delle vostre labbra o tette? Gli addominali o pettorali finti dei cinquantenni in calore? Forse i cellulari? Certo una bella whatsappata potrebbe essere letale: messaggio contro il potere kk mm pr x cpt tvb. Siamo I ridicoli, i clown del secondo, le scimmiette ammaestrate dal padrone… o come diceva Brando in Apocalypse now: “Il garzone del fornaio mandato per riscuotere i sospesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.